Farmaco con Ricetta
Fosforilene Plus Ceva flacone 250 ml

Fosforilene Plus Ceva flacone 250 ml

(0 Recensione/i)
  • Farmaco con ricetta elettronica veterinaria
  • suini
  • bovini
  • ovini e caprini
  • equini
Quantità DISPONIBILE

NOME DEL PRODOTTO

Fosforilene Plus Ceva flacone 250 ml

INDICATO PER

Suini, Bovini, Ovini e Caprini, Equini

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Fosforilene plus trova specifica indicazione nelle miopatie dismetaboliche in generale ed in particolare nella profilassi e terapia della miodistrofia enzootica del vitello e dell'agnello. Fosforilene plus risulta inoltre utile quale ricostituente generale e coadiuvante nel deperimento organico da cause varie e nel decorso e convalescenza di malattie infettive.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Fosforilene plus va somministrato per via intramuscolare profonda alle seguenti dosi: vitelli: nel trattamento della miodistrofia: soggetti di 50-100 kg: 25 ml pro capite al dì per 3-5 giorni; soggetti di 100-200 kg: 50 ml pro capite al dì per 3-5 giorni. Come coadiuvante nel deperimento organico: 25-50 ml per 2-3 giorni. Pari a 0,5 ml/kg p.v.:Fosforilcolamina 20 mg/kg p.v.; retinolo palmitato 5000 u.i./kg p.v., d, l-alfa-tocoferil acetato 15 mg/kg p.v., sodio selenito 0,2 mg/kg p.v. Equini: nelle turbe della motilità, miositi e nei deperimenti organici da cause varie: 100 ml pro capite il primo giorno, 50 ml pro capite i giorni successivi per 3-5 giorni. Come coadiuvante nel deperimento organico: 100 ml il primo giorno, 50 ml per 2-3 giorni consecutivi. Pari a, per il primo giorno 0,2 ml/kg p.v.: Fosforilcolamina 8 mg/kg p.v., retinolo palmitato 2000 u.i./kg p.v., d,l-alfa-tocoferil acetato 6 mg/kg p.v., sodio selenito 0,08 mg/kg p.v. Suini di 50-100 kg: nella miodistrofia: 25-50 ml al dì per 3-5 giorni; nella microangiopatia, nelle epatosi dietetiche, come coadiuvante nel deperimento organico: 25 ml per 2-3 giorni consecutivi. Pari a, 1 ml/kg p.v.: Fosforilcolamina 40 mg/kg p.v., retinolo palmitato 10000 u.i./kg p.v., d,l-alfa-tocoferil acetato 30 mg/kg p.v., sodio selenito 0,4 mg/kg p.v. Suinetti di 3-7 giorni: nella prevenzione della necrosi epatica, della microangiopatia e della miodistrofia: 0,5 ml per 2 volte consecutive a distanza di 7 giorni. Come coadiuvante nel deperimento organico: 0,5 ml per 1-2 giorni consecutivi. Pari a: fosforilcolamina 20 mg/kg p.v., retinolo palmitato 5000 u.i./kg p.v., d, l-alfa-tocoferil acetato 15 mg/kg p.v., sodio selenito 0,2 mg/kg p.v. Agnelli: nel trattamento della miodistrofia e nel deperimento organico: 1 ml/capo al dì per 3-5 giorni consecutivi. Pari a: 0,2 ml/kg p.v.: Fosforilcolamina 8 mg/kg p.v., retinolo palmitato 2000 u.i./kg p.v., d,l-alfa-tocoferil acetato 6 mg/kg p.v., sodio selenito 0,08 mg/kg p.v.

CONTROINDICAZIONI

Non usare nei cani. Non somministrare in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

ECCIPIENTI

Alcool benzilico, edta bisodico, butilidrossianisolo.

Ceva
101557015

Scheda tecnica

NOME AZIENDA
Ceva
GRUPPO TERAPEUTICO
Integratori
PRINCIPIO ATTIVO
Fosforilcolamina + tocoferolo acetato, alfa + retinolo + sodio selenito
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
101557015
CODICE ARTICOLO
02794550

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

Potrebbe interessarti anche...