Sierimmune Antit. Intervet MSD flacone 50 ml 50.000 u.i.

Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

Accetta i cookie
  • Con ricetta
  • -10%
Sierimmune Antit. Intervet MSD flacone 50 ml 50.000 u.i.
search
  • Sierimmune Antit. Intervet MSD flacone 50 ml 50.000 u.i.
  • Sierimmune Antit. Intervet MSD flacone 50 ml 50.000 u.i.

Sierimmune Antit. Intervet MSD flacone 50 ml 50.000 u.i.

Consigliato312,00 €
Offerta 280,80 €

Risparmia 10%

cane suini bovini ovini e caprini equini
Ultimi articoli in magazzino
Quantità

 

Spedito da noi

 

Politica di reso

 

Acquista sicuro

 

Garanzia

NOME DEL PRODOTTO

Sierimmune Antit. Intervet MSD flacone 50 ml 50.000 u.i.

INDICATO PER

Cane, Suini, Bovini, Ovini e Caprini, Equini

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Per la profilassi e la sieroterapia antitetanica di equini, bovini, ovini, suini e cani. Dopo somministrazione sottocutanea o intramuscolare il massimo titolo sierico di antitossina si raggiunge entro 2 giorni. Il massimo titolo sierico di antitossina si raggiunge subito dopo la somministrazione endovenosa. Dopo somministrazione subaracnoidea si raggiungono titoli protettivi a livello del sistema nervoso centrale subito dopo la somministrazione. L'effetto protettivo del siero dura tra le 2 e le 3 settimane.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Profilassi: ferite o trattamento pre-operatorio. Somministrare per via sottocutanea o intramuscolare. Equini, bovini: 7,5 - 10 ml. Puledri e vitelli fino a 100 kg: 3 ml. Ovini: 3 ml. Agnelli: 1,5 ml. Suini: 1,5 - 3,0 ml (in base al peso). Cani: 0,5 - 2,5 ml (in base al peso).Se 10-14 giorni dopo il trattamento la ferita non è ancora rimarginata è necessario ripetere la somministrazione di sierimmune. Siero-terapia: preferibilmente per via endovenosa, oppure s.c. o i.m. Negli equini, per far sì che le antitossine contenute nel sierimmune antitetanico intervet raggiungano efficacemente il sistema nervoso centrale, si consiglia l'inoculazione a livello di spazio subaracnoideo. Equini, bovini: 50 ml. Puledri e vitelli fino a 100 kg: 30 ml. Ovini: 20 ml. Suini: 20-30 ml. Cani: 10-20 ml (in base al peso). I dosaggi consigliati vanno somministrati il più rapidamente possibile dalla diagnosi della malattia. Può essere utile ripetere il trattamento nei 2 giorni successivi. Inoculazione nello spazio subaracnoideo: negli equini il dosaggio consigliato utilizzando questa via di somministrazione è di 10 ml/100 kg p.v. (10000 u.i./100 kg p.v.). A tale trattamento può eventualmente seguire la somministrazione per via sottocutanea di 3 ml di sierimmune antitetanico intervet (pari a 3000 u.i.). Prima di effettuare la somministrazione di sierimmune antitetanico intervet, attraverso la cisterna magna, nello spazio subaracnoideo i cavalli dovrebbero essere intubati ed anestetizzati. Prelevare quindi, utilizzando una siringa appropriata, una quantità di fluido cerebro spinale pari al volume di sierimmune da inoculare ed effettuare la somministrazione.

SCHEDA TECNICA

NOME AZIENDA
MSD
GRUPPO TERAPEUTICO
Cura e Medicazioni
PRINCIPIO ATTIVO
Sierimmune tetanico per uso veterinario (equino)
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
100095025
CODICE ARTICOLO
05611983