Farmaco con Ricetta
Carbesia Bovini MSD intramuscolare 1 flacone 100 ml

Carbesia Bovini MSD intramuscolare 1 flacone 100 ml

(0 Recensione/i)
  • Farmaco con ricetta elettronica veterinaria
  • bovini
Quantità DISPONIBILE

NOME DEL PRODOTTO

Carbesia Bovini MSD intramuscolare 1 flacone 100 ml

INDICATO PER

Bovini

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

È indicata nella terapia e nella profilassi delle infezioni del bovino sostenute da babesia bigemina, babesia divergens, babesia bovis e anaplasma marginale. Rappresenta il farmaco d'elezione nella terapia delle infezioni da anaplasma marginale.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Terapia delle babesiosi (babesia bigemina, babesia divergens, babesia bovis): la dose è di 1 ml/100 kg p.c., corrispondente a 85 mg di imidocarb base, pari a 0,85 mg/kg p.v. di imidocarb base; di norma è sufficiente una sola somministrazione per eliminare la sintomatologia clinica in corso di infezione da babesia spp; qualora lo stato clinico dell'animale lo rendesse necessario, una seconda dose terapeutica può essere somministrata dopo 36 ore. Profilassi delle babesiosi (babesia bigemina, babesia divergens, babesia bovis): la dose è di 2,5 ml/100 kg p.c., corrispondenti a 212,5 mg di imidocarb base, pari a 2,125 mg/kg p.v. di imidocarbbase; una singola somministrazione induce una persistenza per qualche settimana di una concentrazione ematica efficace di farmaco. Sterilizzazione delle infezioni da babesia spp.: la dose è di 2 ml/100 kg p.c., corrispondente a 170 mg di imidocarb base, pari a 1,70 mg/kg p.v. di imidocarb base. Terapia dell'anaplasmosi (anaplasma marginale): la dose è di 2,5 ml/100 kg p.c., corrispondente a 212,5 mg di imidocarb base, pari a 2,125 mg/kg p.v. di imidocarb base; di norma è sufficiente una sola somministrazione. Non somministrare per via endovenosa. Nel bovino si può utilizzare sia la via intramuscolare che la via sottocutanea in qualsiasi area del corpo, anche se per ragioni di comodità od estetiche la regione preferita per l'inoculo è quella del collo. La prevenzione dell'infezione si basa sulla lotta ai vettori/serbatoi della malattia (zecche).

CONTROINDICAZIONI

Non somministrare ad animali con ipersensibilità accertata al principio attivo o agli eccipienti.

ECCIPIENTI

Acido propionico

MSD
101952051

Scheda tecnica

NOME AZIENDA
MSD
GRUPPO TERAPEUTICO
Cura e Medicazioni
PRINCIPIO ATTIVO
Imidocarb dipropionato
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
101952051
CODICE ARTICOLO
06772016

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

Potrebbe interessarti anche...