Farmaco con Ricetta
Sevoflo Ecuphar flacone in polietilene 250 ml

Sevoflo Ecuphar flacone in polietilene 250 ml

(0 Recensione/i)
  • Farmaco con ricetta elettronica veterinaria
  • cane
  • gatto
Quantità Ultimi articoli in magazzino

NOME DEL PRODOTTO

Sevoflo Ecuphar flacone in polietilene 250 ml

INDICATO PER

Cane, Gatto

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Per l'induzione e il mantenimento dell'anestesia.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Concentrazione inspirata: sevoflo deve essere somministrato tramite un vaporizzatore specificatamente calibrato per l'uso con il sevoflurano così che la concentrazione somministrata possa essere accuratamente controllata. Sevoflo non contiene stabilizzatori e non influisce sulla calibrazione o sul funzionamento di questi vaporizzatori in alcun modo. La somministrazione di sevoflurano deve essere personalizzata in base alla risposta del cane o del gatto. Preanestesia: la necessità e la scelta di preanestesia viene lasciata alla discrezione del veterinario. Le dosi dei farmaci per la preanestesia possono essere più basse di quelle indicate sull'etichetta per il loro uso come singolo farmaco. Induzione dell'anestesia: per l'induzione dell'anestesia con maschera di sevoflurano, si impiegano concentrazioni inspirate di 5-7% di sevoflurano con ossigeno per indurre l'anestesia chirurgica nel cane sano e da 6 a 8% di sevoflurano con ossigeno nel gatto. Si prevede che queste concentrazioni producano l'anestesia chirurgica entro 3-14 minuti nei cani ed entro 2-3 minuti nei gatti. La concentrazione di sevoflurano per l'induzione può essere stabilita inizialmente, o può essere raggiunta gradualmente nel corso di 1-2 minuti. L'uso di farmaci per la preanestesia non modifica la concentrazione del sevoflurano richiesta per l'induzione. Mantenimento dell'anestesia: il sevoflurano può essere utilizzato per l'anestesia di mantenimento in seguito all'induzione con maschera di sevoflurano o in seguito all'induzione con agenti iniettabili. La concentrazione di sevoflurano necessaria per mantenere l'anestesia è molto inferiore a quella richiesta per l'induzione. I livelli chirurgici dell'anestesia nel cane sano possono essere mantenuti con concentrazioni inalate di 3,3-3,6% in presenza di preanestesia. In assenza di preanestesia, concentrazioni inalate di 3,7-3,8% di sevoflurano forniscono i livelli chirurgici di anestesia nel cane sano. Nei gatti l'anestesia chirurgica viene mantenuta con concentrazioni di sevoflurano di 3,7%-4,5%. La presenza di stimolazione chirurgica può richiedere un aumento della concentrazione di sevoflurano. L'uso di agenti iniettabili per l'induzione senza preanestesia produce un effetto limitato sulle concentrazioni di sevoflurano richieste per il mantenimento. I regimi anestetici che comprendono preanestesia con oppiodi, alfa-2-agonisti, benzodiazepina o fenotiazina consentono l'uso di concentrazioni di mantenimento di sevoflurano inferiori.

Ecuphar
103319075

Scheda tecnica

NOME AZIENDA
Ecuphar
GRUPPO TERAPEUTICO
Antinfiammatori e Analgesici
PRINCIPIO ATTIVO
Sevoflurano
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
103319075
CODICE ARTICOLO
05094255

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

Potrebbe interessarti anche...