Farmaco con Ricetta
Isoflurane Vet Boehringer per inalazione flacone 250 ml

Isoflurane Vet Boehringer per inalazione flacone 250 ml

(0 Recensione/i)
  • Farmaco con ricetta elettronica veterinaria
  • cane
  • gatto
Quantità Non disponibile

NOME DEL PRODOTTO

Isoflurane Vet Boehringer per inalazione flacone 250 ml

INDICATO PER

Cane, Gatto

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Induzione e mantenimento dell'anestesia generale in cani e gatti. L'isoflurano induce anestesia in tempi molto brevi, cui fa seguito un veloce risveglio. La mac (minima concentrazione alveolare), unità di misura standard per valutare l'attività degli anestetici inalatori, è pari a 1,28% nei cani e 1,68% nei gatti.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Somministrare per via inalatoria. Induzione dell'anestesia con isoflurano. Nei cani e nei gatti in preanestesia, l'anestesia può essere facilmente indotta con l'isoflurano a concentrazioni comprese tra il 2% ed il 4%. Sia l'ossigeno da solo sia una miscela di protossido d'azoto/ossigeno (in rapporto 2:1) possono essere utilizzati come gas vettori, somministrati con una maschera. Quando l'anestesia viene indotta mediante somministrazione per via endovenosa di un farmaco ad hoc, debbono essere somministrate concentrazioni fino al 3% di isoflurano per ottenere una transizione senza complicazioni all'anestesia con isoflurano. I barbiturici, il propofol e la ketamina si sono dimostrati compatibili con l'isoflurano. Mantenimento dell'anestesia con isoflurano. Le concentrazioni di isoflurano necessarie per mantenere l'anestesia sono, in tutte le specie, inferiori a quelle necessarie per indurre l'anestesia e sono, ovviamente, correlate al valore della mac dell'anestetico in ogni singola specie. In linea generale, una concentrazione a fine espirazione di 1,5 mac è adeguata per il mantenimento dell'anestesia nella maggior parte degli interventi. E' necessario erogare concentrazioni fino al 2,5% di isoflurano in ossigeno per mantenere l'anestesia chirurgica nel cane e nel gatto. La concentrazione può essere ridotta fino a 2% quando viene utilizzata una miscela di protossido d'azoto/ossigeno come gas vettore. Il risveglio dall'anestesia con isoflurano è, di norma, tranquillo in tutte le specie animali.

Boehringer
103120022

Scheda tecnica

NOME AZIENDA
Boehringer
GRUPPO TERAPEUTICO
Antinfiammatori e Analgesici
PRINCIPIO ATTIVO
Isoflurano
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
103120022
CODICE ARTICOLO
02507952

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

Potrebbe interessarti anche...