.

.

Farmaco con Ricetta
Fatrocortin Fatro intramuscolare o endovena flacone 100 ml

Fatrocortin Fatro intramuscolare o endovena flacone 100 ml

(0 Recensione/i)
  • Farmaco con ricetta elettronica veterinaria
  • cane
  • gatto
  • suini
  • bovini
  • equini
Quantità Non disponibile

NOME DEL PRODOTTO

Fatrocortin Fatro intramuscolare o endovena flacone 100 ml

INDICATO PER

Cane, Gatto, Suini, Bovini, Equini

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Il desametasone è indicato per il trattamento di sindromi infiammatorie, di sindromi metaboliche e di manifestazioni allergiche nel bovino, suino, equino, cane e gatto, in particolare in caso di: acetonemia (chetosi) - artriti reumatoidi - manifestazioni infiammatorie in genere, articolari e tendinee in particolare (borsiti, sinoviti, idroartrosi, igromi, tendiniti) - malattia degli edemi dei suinetti - allergie e prurito “sine materia” - dermatosi del cane - controllo delle componenti infiammatorie e stressanti (in associazione a trattamento antibiotico) in corso di malattie infettive batteriche, mastiti acute della vacca e della scrofa.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Iniettare per via intramuscolare o endovenosa. Nelle forme infiammatorie agli arti è consigliabile l'iniezione intrarticolare. Fiala da 5 ml: cani e gatti: 1 fiala (0,05-0,2 mg/kg p.v. corrispondente a 0,25-1 ml/kg p.v./die).Suinetti: 1 fiala (0,05-0,2 mg/kg p.v. corrispondente a 0,25-1 ml/kg p.v./die).Vitelli, puledri, suini: 2-5 fiale (0,05-0,1 mg/kg p.v. corrispondente a 0,25-0,5 ml/kg p.v./die). Flaconi da 10 e 100 ml: bovini, equini adulti: 10 ml (0,02-0,04 mg/kg p.v. corrispondente a 0,02-0,04 ml/kg p.v./die). Vitelli, puledri, suini: 5 ml (0,05-0,1 mg/kg p.v. corrispondente a 0,05-0,1 ml/kg p.v./die). Suinetti: 0,5-1 ml (0,05-0,2 mg/kg p.v. corrispondente a 0,05-0,2 ml/kg p.v./die). Cani e gatti: 0,5-1 ml (0,05-0,2 mg/kg p.v. corrispondente a 0,05-0,2 ml/kg p.v./die). Fatrocortin è da intendersi per somministrazione unica, eventualmente ripetibile una sola volta a distanza di 24 ore. Nei casi di uso intrarticolare la somministrazione del medicinale deve essere effettuata dal medico veterinario.

CONTROINDICAZIONI

La somministrazione di desametasone o di glicocorticoidi in genere è controindicata nei soggetti affetti da diabete mellito, osteoporosi, disturbi renali, insufficienza cardiaca, ulcere corneali, gastriche, duodenali, glaucoma. Le malattie infettive non devono essere trattate con i corticosteroidi, a meno che non venga contemporaneamente effettuata una terapia antinfettiva specifica. Non utilizzare in animali con accertata ipersensibilità al principio attivo o ad uno degli eccipienti. Il desametasone non deve essere somministrato in caso di trombocitopenia sistemica.

ECCIPIENTI

Q.b. a 1 ml.

Fatro
101739023

Scheda tecnica

NOME AZIENDA
Fatro
GRUPPO TERAPEUTICO
Antinfiammatori e Analgesici
PRINCIPIO ATTIVO
Desametasone
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
101739023
CODICE ARTICOLO
02600153

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

Potrebbe interessarti anche...