Cevaxel Rtu Ceva 50 mg/ml sospensione iniettabile 1 flacone 100 ml

Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

Accetta i cookie

Cevaxel Rtu Ceva 50 mg/ml sospensione iniettabile 1 flacone 100 ml

search

Cevaxel Rtu Ceva 50 mg/ml sospensione iniettabile 1 flacone 100 ml

Prezzo 58,50 €

Consegna: Martedì 26 Ott

Non disponibile
keyboard_arrow_down


NOME DEL PRODOTTO

Cevaxel Rtu Ceva 50 mg/ml sospensione iniettabile 1 flacone 100 ml

INDICATO PER

Suini, Bovini

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Infezioni associate a batteri sensibili al ceftiofur. Bovini: per il trattamento delle infezioni batteriche a carico dell'apparato respiratorio associate a pasteurella multocida, mannheimia haemolytica, histophilus somni. Per il trattamento della necrobacillosi interdigitale acuta (panaritium, zoppina lombarda) associata a fusobacterium necrophorum e bacteroides melaninogenicus (porphyromonas asaccharolytica). Per il trattamento della componente batterica della metrite acuta post-partum (puerperale) entro 10 giorni dal parto associata a escherichia coli, arcanobacterium pyogenes e fusobacterium necrophorum: questa indicazione è limitata ai casi in cui il trattamento con altri antimicrobici non ha avuto risultati. Suini: per il trattamento delle infezioni batteriche a carico dell'apparato respiratorio associate a pasteurella multocida, actinobacillus pleuropneumoniae e streptococcus suis.

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Bovini: uso sottocutaneo. Malattie respiratorie: 1 mg ceftiofur (come cloridrato)/kg/giorno per 3-5 giorni ossia 1 ml/50 kg ad ogni somministrazione. Necrobacillosi interdigitale acuta: 1 mg ceftiofur (come cloridrato)/kg/giorno per 3 giorni ossia 1 ml/50 kg ad ogni somministrazione. Metrite acuta post-partum entro 10 giorni dopo il parto: 1 mg ceftiofur (come cloridrato)/kg/giorno per 5 giorni consecutivi ossia 1 ml/50 kg ad ogni somministrazione. In caso di metrite acuta post-partum, una terapia di supporto potrebbe essere necessaria. Suini: uso intramuscolare.3 mg ceftiofur (come cloridrato)/kg/giorno per 3 giorni ossia 1 ml/16 kg ad ogni somministrazione. Agitare bene il flacone al fine di risospendere il prodotto. Per assicurare un dosaggio corretto, il peso corporeo deve essere accuratamente misurato al fine di evitare sottodosaggi. Le somministrazioni seguenti devono essere eseguite in siti di iniezione diversi. Considerando che il flacone non può essere forato più di 50 volte, è necessario che l'utilizzatore scelga la presentazione più appropriata.

CONTROINDICAZIONI

Non somministrare ad animali che in precedenza sono risultati sensibili al ceftiofur e ad altri antibiotici β-lattamici. Non somministrare per via endovenosa. Non utilizzare in caso di nota resistenza ad altre cefalosporine o ad antibiotici β-lattamici. Non utilizzare nel pollame (comprese le uova) a causa del rischio di diffusione di resistenze antimicrobiche nell'uomo.


https://raofarmaceutici.com/brand/8-ceva <div style="margin: 0px 10px 0px;"><img src="https://raofarmaceutici.com/suini.gif" alt="suini" title="suini" width="45" height="45"> <img src="https://raofarmaceutici.com/bovini.gif" alt="bovini" title="bovini" width="45" height="45"></div> 104250016 104250016

SCHEDA TECNICA

NOME AZIENDA
Ceva
GRUPPO TERAPEUTICO
Antibiotici
PRINCIPIO ATTIVO
Ceftiofur cloridrato
FORMA FARMACEUTICA
Flacone
TIPOLOGIA
Farmaco con Ricetta
CODICE AIC
104250016
CODICE ARTICOLO
01076552
CODICE INTERNO
001